La lettera di referenze

Presentare la lettera di referenze significa avere un ex datore di lavoro che garantisce sulla nostra esperienza e la nostra professionalità

Come presentare la lettera di referenze

Presentare la lettera di referenze significa avere un ex datore di lavoro che garantisce per la qualità e tipologia del lavoro prestato e sulla nostra persona.

In Italia non è molto comune presentare le referenze; crediamo quindi che sarebbe una strategia molto utile averne, anche per differenziarsi e avere qualcosa in più rispetto agli altri candidati.

 

Quali tipologie di lettera di referenze esistono?

Le referenze possiamo averle a disposizione verbali o scritte.

 

Verbali sono quando un ex datore di lavoro verrà chiamato al telefono o per mail. I riferimenti di contatto li scriveremo in calce al curriculum, nella lettera/mail di presentazione. Essenziale è indicare il nome di un referente della ex azienda, il suo ruolo, teleofno o mail.

 

Le referenze scritte sono invece le "lettere di referenze".

Possiamo avere a disposizione uno o più lettere nelle quali viene descritto e certificato il nostro contributo all'ex azienda, le competenze che abbiamo maturato, il periodo svolto e, se possibile, la nostra affidabilità.

 

Le lettere di referenze non le spediamo, a meno che non ci vengano richieste. Le portiamo e le consegniamo al colloquio.

Elenchiamo di avere a disposizione le lettere di referenze  in calce al curriculum, nella lettera/mail di presentazione.

 

La lettera di referenze la dobbiamo chiedere all'azienda al termine del servizio prestato (per esempio nell'ultima settimana) oppure nel momento del congedo, momento nel quale, se ci si lascia in buoni rapporti, l'azienda è disponibile a dare un supporto al lavoratore in uscita. Se si chiede l'ultimo giorno dovremo poi ripassare a prenderla qualche giorno dopo, il tempo materiale per prepararla.

Se in azienda non hanno mai scritto referenze date un suggerimento di valutare dei modelli che ci sono online, come ad esempio quello che proponiamo qui. (link)

 

Chiedete la lettera di referenze solo se avete svolto un periodo di almeno 2/3 mesi. Se si trattava di un tirocinio vale la stessa indicazione.

 

Sei un datore di lavoro e devi scrivere una lettera di referenze? Ecco qui come farlo (link)

Altre risorse sulla lettera di presentazione e referenze

Please reload